Rimodellamento glutei

  • Maria do Domenico – Rimodellamento_glutei

la domanda di aumento e rimodellamento del gluteo è aumentata tra il 20% e il 30% negli ultimi 2 anni, a causa della tendenza della società odierna a massimizzare il valore dell'immagine corporea e le tendenze impostate dalle icone della moda e del cinema mondiale.
Tradizionalmente, l'aumento del gluteo era associato a tecniche che utilizzavano quasi esclusivamente le protesi glute. Tuttavia, con l'introduzione di innesti di tessuto adiposo autologo (lipofilling), le possibilità di rimodellare la regione glutea si sono moltiplicate.Infatti questa zona può anche essere aumentata utilizzando il grasso del paziente, evitando l'uso di impianti in questo caso e offrendo un risultato completamente naturale.

Inoltre, è in aumento la tendenza ad offrire al paziente trattamenti alternativi, che si distinguono per essere minimamente invasivi,in assoluto quello che offre il risultato migliore consiste nell’ infiltrazione di acido ialuronico specificamente indicato per questo tipo di correzioni e che mira a rimodellare la regione glutea senza la necessità di interventi chirurgici importanti.

Così come il concetto di liposuzione si è evoluto in quello di liposcultura, al di là delle differenze puramente commerciali e di marketing, rimodellare i glutei senza intervento chirurgico solleva la necessità di trattare non solo la zona da trattare, ma anche le aree circostanti per ottenere un'integrazione più omogenea e quindi un risultato complessivo più armonioso; non si dovrebbe parlare di aumento bensì di rimodellamento gluteo.
Il trattamento si propone come obiettivo di aumento gluteo per aumentare la proiezione, la rotondità e la pienezza dei glutei, massimizzando al contempo l'equilibrio della figura della persona esaltandone l'autostima.
È importante notare che la regione glutea è circondata dalla zona lombosacrale, dai cuscinetti per le cosce e dalla parte superiore della coscia (dove spesso si trova la piega nota come "banana"). L'aumento del gluteo rafforza solo la regione glutea fornendo volume e proiezione, ma senza prestare attenzione al quartiere, ottenendo buoni risultati. Tuttavia, se, oltre all'aumento, viene "rimodellato" mediante liposuzione e innesto del tessuto adiposo circostante, è possibile ottenere risultati ottimali e più armoniosi, compreso l'effetto "lifting" della natica, tanto desiderato, trattando specificamente la parte laterale e quella inferiore delle natiche.

Trattamento Glutei con acido ialuronico
L'acido ialuronico è una sostanza riempitiva di consistenza solida e spessa, ma allo stesso tempo morbida come un gel. E 'sempre più utilizzato per riempire e aumentare il volume di diverse parti del corpo, come le labbra, seni o rughe di espressione che appaiono sul viso.
La quantità di acido ialuronico da iniettare dipenderà dalle esigenze del paziente e dalle raccomandazioni dello specialista, in quanto ogni persona è diversa.

Il giorno dell'intervento, il chirurgo applica l'anestesia locale alla zona dei glutei per evitare che le iniezioni causino dolore o disagio al paziente. L'acido ialuronico viene quindi applicato con una siringa fine. Dopo l'applicazione, l'area trattata viene massaggiata in modo che il prodotto si diffonda uniformemente.
Questo intervento può essere fatto su donne di tutte le età, dalle più giovani alle più anziane, in quanto è poco invasivo. Anche se di solito dà buoni risultati ottimi.

Risultati e durata degli effetti
Il risultato dell'applicazione dell'acido ialuronico è visibile quasi immediatamente, anche se subito dopo l'operazione l'area sarà infiammata e sarà necessario attendere qualche giorno per vedere il risultato finale.
Va ricordato che l'acido ialuronico è una sostanza che il corpo finisce per riassorbire, quindi non è un trattamento definitivo. Gli effetti dell'intervento saranno visibili tra i due e i cinque anni, a seconda del corpo di ogni paziente. Dopo questo lasso di tempo, sarà necessaria una nuova operazione per aumentare nuovamente i glutei.
Il paziente può tornare a casa lo stesso giorno del trattamento. È normale che durante i primi giorni ci sia un certo disagio nell'area trattata, possono comparire ematomi e l’edema è una costante.
Una terapia antiinfiammatoria ed antidolorifica per 3 giorni accelera il recupero.
Dopo il trattamento il paziente può riprendere le proprie attività quotidiane.

L'importanza di affidarsi sempre a professionisti
Se l'acido ialuronico viene applicato bene e il paziente segue le istruzioni del medico, non dovrebbe causare problemi. Nella maggior parte dei casi, le cattive esperienze in questo tipo di intervento sono dovute al fatto di aver fatto affidamento su persone che non sono specialisti.
È importante che il paziente sia posto nelle mani di un chirurgo con addestramento ed esperienza nell'aumento della natica con acido ialuronico. E' altresì importante garantire che la sostanza da impiantare sia effettivamente quella indicata. Ci sono molti pazienti che, dopo l'intervento, hanno scoperto che ciò che è stato impiantato non è acido ialuronico, ma altre sostanze che possono avere effetti negativi sul corpo.

Quando si tratta di migliorare il proprio aspetto non si dovrebbe mai mettere il prezzo prima della professionalità e della qualitàdei materiali e di conseguenza della salute. Qualsiasi tipo di intervento di aumento del gluteo deve essere eseguito solo da specialisti accreditati e in centri che soddisfino tutti i requisiti di legge per poter eseguire questo tipo di intervento.