Acido Ialuronico

l'acido ialuronico è una sostanza largamente utilizzata nell'ambito della medicina estetica, soprattutto per:

  • Correggere inestetismi della pelle tipici dell'invecchiamento cutaneo, come rughe e piccole depressioni.
  • Conferire turgore e pienezza a labbra sottili e zigomi cadenti.

L'acido ialuronico conferisce idratazione, elasticità e morbidezza ai tessuti, proteggendoli nel contempo da sollecitazioni eccessive.
Il filler all'acido ialuronico sembra la soluzione ideale per correggere (e migliorare) piccoli inestetismi della pelle del viso, generati da quel processo evolutivo irreversibile che tanto preoccupa ed angoscia molte donne non più giovanissime.
Il filler all'acido ialuronico trova indicazione nelle seguenti circostanze:

  • Plasmare rughe d'espressione, zampe di gallina, rughe glabellari (che originano nella fronte, precisamente nella porzione immediatamente sovrastante il naso)
  • Colmare piccole lesioni cicatriziali (es. cicatrici lasciate dall'acne)
  • Inturgidire labbra sottili e prive di volume
  • Volumizzare zigomi cadenti (in tal caso, il filler dev'essere preparato con una concentrazione più elevata di acido ialuronico)

Rimodellamento del profilo del volto le aree di applicazione più comuni sono quelle che, grazie a un piccolo riempimento, consentono al paziente di ottenere un aspetto più estetico e attraente. Queste aree sono di solito:

  • Labbra (volume)
  • Codice a barre (rughe e contorno labbro superiore)
  • zigomo
  • guance
  • Eliminazione delle occhiaie
  • Pieghe naso-labiali
  • mento
  • Area mandibolare
  • Contorno facciale
  • Rughe della marionetta
  • Rinofiller
  • Groove nasogenian
  • mento
  • Area mandibolare
  • Contorno facciale
  • Linee di marionette
  • Correzione di esiti cicatriziali post-traumatici/chirurgici

Oltre a poter essere iniettato nel viso, il filler all'acido ialuronico può essere utilizzato anche per il riempimento di altre zone del corpo: a tale scopo, le iniezioni di questa "prodigiosa" sostanza vengono eseguite per migliorare l'aspetto e volumizzare polpacci, seno e glutei.
Gli effetti sono immediati.
Il trattamento viene solitamente eseguito in un'unica sessione. Tuttavia, ogni paziente reagisce in un modo diverso ed è possibile che in alcuni casi eccezionali, dopo alcuni giorni di infiltrazione e abbassamento dell'infiammazione del trattamento stesso, l'effetto ottenuto sia ancora inferiore a quello desiderato. In questi casi è necessario effettuare un ritocco ravvicinato che potrà garantire oltre il risultato una maggiore durata.
Oggi l’obiettivo dell’intervento, e più in generale di tutti gli interventi di medicina e chirurgia estetica, è quello di trovare le giuste proporzioni e raggiungere un risultato naturale, piacevole e migliorare aspetto del viso senza stravolgerlo.
Le esagerazioni che ancora oggi spesso si vedono in giro, sui giornali o in televisione, rappresentano una pessima pubblicità per chi fa questo mestiere e sono il risultato di anni e anni di abusi.
A fronte di qualche risultato poco piacevole, ci sono migliaia di risultati belli, discreti e assolutamente naturali.
Oggi l’obiettivo della medicina estetica è dare le giuste proporzioni senza stravolgere.
Utilizzando un prodotto di qualità alta, il risultato dura in media 6 -9 mesi.